Le auto americane trovano casa a Monza (MB) da ADC CARS! Le american car, le pi¨ belle auto sportive, i pick up e le sport utility!

NOTIZIE

Venerdý 30 Novembre 2007

Chevrolet Captiva: in arrivo la versione Sport

Dal momento della sua uscita, nella primavera 2006, il SUV della divisione europea di casa Chevrolet Captiva ha riscosso immediatamente un notevole successo, arrivando a sfiorare in poco pi¨ di un anno la soglia delle 50.00 unitÓ vendute nel solo Vecchio Continente.

Forte di questi numeri, la casa americana ha preparato una sorpresa per il model year 2008 : una versione Sport molto interessante, caratterizzata da soluzioni tecniche e scelte estetiche dal carattere particolarmente aggressivo.

La prima novitÓ che balza agli occhi Ŕ il propulsore totalmente rinnovato, che rende ora omaggio al nome di Captiva. Sotto al cofano della nuova nata del gruppo General Motors scalpita infatti un 3.2 litri V6 a benzina in grado di sprigionare ben 230 CV ad un regime di 6.600 giri/min, con una coppia massima di 297 Nm. Per quanto riguarda le prestazioni, la velocitÓ massima dichiarata si assesta sui 204 km/h, mentre sono sufficienti 8,8 secondi per accelerare da 0 a 100.

Accanto alla versione a benzina, Chevrolet Captiva presenta una seconda possibile motorizzazione: un 2.0 Dieselá4 cilindri 16V da 150 CV e 320 Nm di coppia. Il cambio automatico a 5 rapporti Ŕ di serie sulla versione a benzina, mentre Ŕ disponibile come optional sulla sua controparte Diesel. Inoltre, la dotazione di serie comprende ABS con EBD, ESC (controllo elettronico della stabilitÓ), sistema di controllo della trazione, sospensioni anteriori di tipo McPherson e servosterzo ad azione progressiva, per assicurare una sicurezza totale in ogni condizione di guida.

Per quanto riguarda il design degli esterni, colpiscono immediatamente gli ampi cerchi in lega a 5 razze da 18", che assieme al nuovo disegno dei paraurti, ai rinnovati gruppi ottici fumÚ, ai terminali di scarico maggiorati e totalmente rivisti e all'ampio utilizzo di cromature contribuiscono a regalare un look aggressivo e sportivo al nuovo modello Chevrolet.

All'interno, come consuetudine, l'allestimento Ŕ assolutamente di prim'ordine: i sedili sportivi e i rivestimenti in pelle bicolore (nera e rossa) fanno infatti da cornice ad un comparto tecnologico che comprende controllo automatico della velocitÓ (cruise control), computer di bordo e un notevole impianto audio, garantendo il livello di comfort tipico della vetture della storica casa americana nata a Detroit.

 
Bookmark and Share

archivio notizie


cheap jordanscheap jordanscheap jordanssac longchamp pas cher