Le auto americane trovano casa a Monza (MB) da ADC CARS! Le american car, le più belle auto sportive, i pick up e le sport utility!

NOTIZIE

Venerdì 15 Febbraio 2008

Chevrolet Traverse: le auto americane tornano a pensare in grande

La nuova Chevrolet Traverse model year 2009

Nel corso dell'attesissimo Chicago Auto Show 2008, che si concluderà domenica 17 febbraio dopo 10 giorni pieni di novità e sorprese per tutti gli amanti delle auto americane, Chevrolet ha svelato uno dei suoi nuovi cavalli di battaglia.

Durante il secondo appuntamento della stagione dei saloni automobilistici USA, a meno di un mese dalla conclusione del NAIAS di Detroit, è stata finalmente tolta la maschera al nuovo SUV realizzato dalla storica casa del Michigan, il Chevy Traverse model year 2009. Particolarmente aggressivo, grazie all'ampia griglia posizionata sull'anteriore, non ha mancato di suscitare sin dal momento in cui è stato svelato la curiosità degli appassionati, che da tempo attendevano l'erede del Chevrolet TrailBlazer.

Sviluppato sullo stesso pianale di modelli che hanno riscosso un discreto successo sul mercato a stelle e strisce come la Buick Enclave e il Saturn Outlook e prodotto negli stabilimenti di Spring Hill Tennessee, il nuovo modello di casa Chevrolet si presenta come un SUV dal rapporto prestazioni / consumi particolarmente interessante, grazie al propulsore a benzina V6 da 3,6 litri a iniezione diretta. In grado di erogare 286 CV e una coppia da 345 Nm, disponibile al massimo tra i 2500 e i 6000 giri al minuto, il nuovo motore Chevrolet mantiene comunque accettabile la soglia dei consumi, sensibilmente più bassa di quella raggiunta dai CUV della serie Lambda.

Al momento dell'uscita, prevista per il tardo autunno di quest'anno, la nuova Chevy sarà disponibile in tre versioni (LS, LT e LTZ), equipaggiate con un sistema di trazione anteriore o integrale. Tra gli optional esterni previsti figurano i cerchi in lega da 17, 18 o 20 pollici, le sospensioni indipendenti su tutte e quattro le ruote ed il controllo di stabilità elettronico StabiliTrak.

Per quanto riguarda gli interni, sul Traverse trovano ampio spazio numerosi accessori multimediali tipici delle più moderne auto americane, mentre tra gli accessori opzionali spiccano la videocamera posteriore per il parcheggio, un lettore DVD, la radio satellitare XM e la terza fila di sedili, che possono essere richiesti anche riscaldati e ventilati. Le notevoli dimensioni della vettura, infine, permettono di godere di spazi interni particolarmente ampi, dove trovano posto fino a 7 passeggeri oltre al conducente.

 
Bookmark and Share

archivio notizie


cheap jordanscheap jordanscheap jordanssac longchamp pas cher