Le auto americane trovano casa a Monza (MB) da ADC CARS! Le american car, le più belle auto sportive, i pick up e le sport utility!

NOTIZIE

Venerdì 31 Agosto 2007

Dodge Journey: il CUV con il marchio dell'ariete!

Tra le varie novità annunciate per il Salone Internazionale dell'Auto di Francoforte, in programma dal 13 al 23 settembre prossimo nella città tedesca, particolare attesa circonda la presentazione ufficiale di Journey, il nuovo CUV (Crossover Utility Veichle) di casa Dodge.

Il Journey è un veicolo estremamente versatile, pensato per la vita di tutti i giorni ma con un animo sportivo: all'interno della sua nuova creazione Dodge è riuscita a coniugare la funzionalità di un minivan, l'adattabilità di un SUV e la maneggevolezza di un'auto.

"Il Journey riesce a legare l'animo audace tipico di tutte le auto Dodge con una eccezionale versatilità dei suoi interni, disegnati per soddisfare tutti quegli utenti che hanno esigenze che cambiano spesso," sostiene Trevor Creed, vice presidente del reparto Design di Dodge, "Journey è la soluzione fatta su misura per coloro che vogliono il prestigio e l'imponenza di un SUV, senza rinunciare alla comodità di un minivan".

Pur progettato sul segmento D della piattaforma Chrysler, il Journey presenta un passo più lungo di 12,4 cm (2,89 metri totali) rispetto a quello dell'Avenger, rendendo disponibile una interessante configurazione a 7 posti (5 + 2), senza sacrificare lo spazio di carico.

Visto da davanti, il Journey è assolutamente, inconfondibilmente Dodge: l'ampia maschera cromata che accoglie la celebre testa d'ariete simbolo del gruppo, assieme alle finiture sugli esterni, comunicano a prima vista potenza ed audacia. Dopo aver dato un'occhiata alle motorizzazioni previste, non si può che confermare questa impressione.

Il Journey sarà infatti disponibile in quattro diverse motorizzazioni: un motore turbodiesel da 2,0 litri  e 140 CV (per i mercati extra-americani), un quattro cilindri da 2,4 litri e 173 CV ed il propulsore V6 da 2,7 litri e 186 CV. Solo per il mercato USA e canadese verrà poi realizzata la versione più potente di tutta la gamma, che monterà un 6 cilindri a V da 3,5 litri in grado di erogare ben 235 CV (175kW) con una coppia di 315 Nm, dotata di un moderno cambio automatico a 6 marce con funzione Auto Stick.

Normalmente dotato di trazione anteriore, nelle versioni SXT e R/T AWD il Journey avrà a disposizione un avveniristico sistema di trazione integrale on-demand, in grado di ripartire automaticamente la trazione tra l'asse anteriore e quello posteriore.

Il Dodge Journey sarà disponibile sul mercato americano nel primo trimestre 2008, mentrà sbarcherà al di fuori dei confini USA e canadesi, nelle versioni con guida a destra e a sinistra, nel corso della seconda metà del prossimo anno.

 
Bookmark and Share

archivio notizie


cheap jordanscheap jordanscheap jordanssac longchamp pas cher