Le auto americane trovano casa a Monza (MB) da ADC CARS! Le american car, le più belle auto sportive, i pick up e le sport utility!

NOTIZIE

Lunedì 09 Novembre 2009

Ford Mustang Cobra Jet 2010: rinnovato un mito tra le auto americane

Ford Mustang Cobra Jet 2010

Il nome Ford Mustang è da sempre, per tutti gli appassionati di auto americane, sinonimo di guida sportiva e di tanti cavalli da scaricare sull'asfalto. Tutto questo è certamente ancora più vero quando si parla della versione Cobra Jet della muscle car di casa Ford.

Prodotta per la prima volta nel 1968 e tornata prepotentemente alla ribalta nel 2008, con una profonda rivisitazione realizzata per celebrarne il quarantesimo anniversario, la Ford Mustang Cobra Jet rappresenta una Mustang spinta all'estremo, appositamente studiata per correre gare di tipo dragster all'interno dei circuiti della lega NHRA (National Hot Rod Association), la più grande associazione motoristica a livello mondiale.

L'auto prodotta nel 2008 ha subito raccolto numerosi successi in ambito sportivo, imponendosi in numerose gare di accelerazione in tutti gli Stati Uniti, e grandi consensi da parte dei tifosi di queste competizioni. Ford ha quindi deciso di replicare l'iniziativa, presentando al SEMA 2009 di Las Vegas una nuova versione di questo vero e proprio mostro di potenza.

Come il suo predecessore, il modello 2010 della Mustang Cobra Jet, che verrà realizzato in soli 50 esclusivissimi esemplari, non è omologato per circolare in strada, ma solamente sulle piste dedicate alle gare.

La nuova elaborazione prende le mosse dal model year 2010 della Ford Mustang coupé (che già di suo rappresenta un must per gli amanti delle nuove auto americane sportive) e ne aumenta sensibilmente le prestazioni grazie ad interventi mirati che, in primo luogo, coinvolgono il propulsore. Sotto al cofano della nuova Cobra Jet, infatti, possono essere installate ben 5 tipi di propulsori (due turbo e tre aspirati), in grado di rispondere al meglio alle specifiche previste dalle diverse categorie del circuito NHRA.

Comuni a tutte le Mustang con il vestito da dragster sono invece i miglioramenti applicati al sistema di trasmissione (automatico o manuale), la gestione dei freni posteriori e il serbatoio da vera auto da corsa. Tutte innovazioni che possono essere acquistate anche separatamente attraverso il catalogo Ford Racing, per trasformare la propria Mustang in un bolide da competizione.

 
Bookmark and Share

archivio notizie


cheap jordanscheap jordanscheap jordanssac longchamp pas cher