Le auto americane trovano casa a Monza (MB) da ADC CARS! Le american car, le più belle auto sportive, i pick up e le sport utility!

NOTIZIE

Giovedì 16 Luglio 2009

GMC Yukon Denali Hybrid, il SUV americano si fa verde

GMC Yukon Denali Hybrid

Tra le vetture presentate quest'anno al salone dell'auto di New York da General Motors ce ne è una che non è potuta in alcun modo passare inosservata: si tratta del GMC Yukon Denali Hybrid, mastodontico SUV che rappresenta l'allestimento superlusso dello Yukon Hybrid Standard.

La prima caratteristica a balzare agli occhi è rappresentata senza dubbio dalle dimensioni veramente notevoli, al limite dell'esagerato, sulla scorta di una tradizione che sembrava essere stata abbandonata dal mercato delle nuove auto americane. Oltre 5 metri e 10 centimetri di lunghezza e 26 quintali di peso fanno del nuovo nato sotto il marchio GMC un vero e proprio bisonte, capace di accogliere comodamente fino a 8 passeggeri.

Gli interni, come era lecito aspettarsi da un "mostro" di questo tipo, presentano ovviamente tutti i comfort e gli accessori possibili e immaginabili che si è abituati a vedere sulle usa car dei segmenti più elevati, che non fanno certo fatica a trovare spazio vista l'ampiezza "king size" dell'abitacolo.

L'altra peculiarità del nuovo SUV a stelle e strisce è però rappresentata dalla sua motorizzazione: il cofano del GMC Yukon Denali Hybrid ospita infatti il poderoso Vortec V8 già utilizzato sulla Corvette, un 6 litri capace di liberare 332 CV e 498 Nm di coppia. Questo propulsore è famoso, oltre che per le sue prestazioni, per essere equipaggiato con il sistema Active Fuel Management, che permette di disattivare 4 degli 8 cilindri quando non è necessario sfruttare tutta la potenza disponibile.

Questa soluzione, affiancata dalla presenza di due motori elettrici da 300 Volt deputati a gestire il cambio automatico, al climatizzatore alimentato da un compressore elettrico e allo sterzo elettromeccanico il cui funzionamento è assicurato da due motori elettrici da 42 Volt, consente al nuovo nato General Motors di contenere sensibilmente i consumi, che per un gigante dal vano di carico di oltre 3.000 litri e ruote 285/45 montate su cerchi da 22 pollici è un risultato assolutamente significativo.

 
Bookmark and Share

archivio notizie


cheap jordanscheap jordanscheap jordanssac longchamp pas cher